Cosa si fa nel Week End?

Napoli è donna con il Trio Esperidi

Riprende la programmazione delle cene spettacolo dell’Associazione Insolitaguida Napoli al Teatro dei Lazzari Felici. Ogni sabato sera ( e non solo) uno spettacolo differente ma sempre all’insegna della napoletanità e del divertimento.
Sabato 16 Febbraio ore 21:00 vi aspetta uno spettacolo musicale Napoli è femmina a cura del Trio Esperidi.
Il Trio Esperidi costituito da tre donne – Alessandra Calliope Gargiulo voce mezzosoprano, Tiziana Minervini alla chitarra classica e Angela Lancieri alla chitarra dodici corde – reinterpreta in chiave femminile le più belle canzoni del ricco patrimonio musicale partenopeo, intrecciando le melodie alle parole, l’armonia strumentale alla scena teatrale. Le note saranno accompagnate da sketch divertenti e didascalici.
Confermata la formula del momento degustativo all’insegna della cucina tradizionale napoletana; prima dello spettacolo, infatti, verrà servito un antipastino, un primo piatto, un dolcetto accompagnati da acqua e un bicchiere di vino e acqua per rendere la serata ancora più piacevole.
Per chi non lo conoscesse il Teatro dei Lazzari Felici è un teatro off napoletano, ossia non la classica sala da teatro ma un qualcosa di più intimo, esempio di architettura napoletana con mattoni in tufo a vista e soffitto a volte, che si trova nel cuore di Napoli, in vico Santa Maria dell’Aiuto 17 a due passi da Largo Santa Maria la Nova ( garage convenzionato ).
Dato il numero limitato di posti ( solo 45 ) è obbligatoria la prenotazione che può essere effettuata chiamando lo 081 1925 6964, consultare il sito web www.lazzarifelici.it o la pagina Fb Lazzari Felici.

Pubblicità

Sito di riferimento

Metamorfosi creative

Venerdì 15 febbraio 2019, dalle ore 17.00, presso la “Sala Espositiva” della “Fondazione Valenzi”, il vernissage della collettiva “Metamorfosi Creative”, organizzata dall’Associazione Nartwork.
L’esposizione “Metamorfosi Creative” esalta l’estro e la creatività degli artisti sfidandoli ad affrontare il tema delle metamorfosi nell’arte, quale trasformazione del reale. La mostra accoglie opere pittoriche e poesie di artisti italiani e stranieri e ha ricevuto il patrocinio morale della Regione Campania, del Comune di Napoli e dell’Università “Suor Orsola Benincasa”.

Ai saluti della prof.ssa Lucia Valenzi, Presidente della “Fondazione Valenzi”, seguirà un dibattito sul tema della mostra moderato dal prof. Maurizio Vitiello, critico d’arte e sociologo.
Presente anche l’on. Flora Frate, che ha sostenuto l’iniziativa.

Seguirà un piccolo buffet.

La mostra è a cura di Rossella Bellan, Giulia Mazzilli e Antonietta Panico.
Sono presenti nell’esposizione opere di Manlio Allegri, Claudio Barbugli, Laura Bruno, Franco Bulfarini, Daniela Bussolino, Salvatore Cacace, Caterina Caldora, Antonio Casolin, Mario Cianciotti, Chiara Cinquemani, Danilo Corsetti, Giovanna Da Por Sulligi, Emanuela De Franceschi, Enrico Del Rosso, Rada Koleva – Genova, Nadine Giehl, Monika Hartl, Michelle Hold, Elke Hubmann – Kniely, Benita Martin, Eva M. Paar, Salvatore Procida, Alessio Serpetti, Mario Vièzzoli, Gemein Waltraud.
La mostra “Metamorfosi Creative” sarà visitabile dal 15 al 26 febbraio 2019, nei seguenti orari: 10.00 – 13.00, 15.30 – 18.30. Chiuso la domenica.“

Walking Tour narrato

“‘O ssaje comme fa ‘o core- Storie e leggende sugli Amori di Napoli”.

“Voi certamente sapete che tutte le cose in Napoli, dalle pietre al cielo, sono innamorate”, scriveva Matilde Serao nel romanzo “Leggende Metropolitane”.
In occasione della festa di San Valentino, InsolitArt Tour vi invita a partecipare a “O ssaje come fa ‘o core- Storie e leggende sugli amori di Napoli”, per raccontarvi l’amore a Napoli, in tutte le sue forme ed espressioni.
Partendo da Piazza Bellini, vi narreremo della passione fanciullesca tra Partenope e Cimone, per poi imboccare Vico San Pietro a Majella, che ospita l’omonimo conservatorio, dove ascolteremo aneddoti sul popolo partenopeo e sul suo amore per la musica e per la propria terra.
Scendendo verso piazza San Domenico, sosteremo nei pressi di palazzo Sansevero, le cui mura sono testimoni di una passione amorosa che ebbe una tragica fine.
Attraverseremo Piazza del Gesù, per poi imboccare via Monteoliveto, la cui fontana raccoglie le lacrime degli innamorati, e giungere in Via Donnalbina, attualmente ribattezzata Via Pino Daniele, rendendo un doveroso omaggio al cantautore napoletano.
Il tour terminerà in piazza del Plebiscito.
La passeggiata sarà allietata da alcuni interventi di un giovane musicista che ci omaggerà con alcune melodie del repertorio musicale di Pino Daniele.

L’appuntamento è previsto per Sabato 16 febbraio alle ore 16.00 in Piazza Bellini (nei pressi delle Mura Greche).
DURATA: 2,30 h Circa
QUOTA DI PARTECIPAZIONE:

Adulti singoli: 10 euro
Ragazzi dagli 8 ai 18 anni, 8 euro
Bambini fino ai 7 anni GRATIS

Il Prezzo per le coppie è di 15 euro.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
telefonando o inviando un whatsapp ai numeri:
3493090636 Andrea
329 2625153 Alba

scrivendo all’ indirizzo mail
insolitartour@gmail.com indicando il numero dei partecipanti ed un recapito telefonico.

N.B. SI ACCETTANO PRENOTAZIONI ENTRO E NON OLTRE LE ORE 23.59 DEL 15 FEBBRAIO 2019.

La Cantata dei Mesi

DOMENICA 24 Febbraio si terrà a Fontanelle di Teano la “CANTATA DEI MESI”storica manifestazione che da tempi immemorabili accompagna e definisce la vita del nostro paese. Le srofe cantate dai Mesi, ricche di ironia e significati simbolici, i loro costumi, ricreati o conservati nel totale rispetto della tradizione e il clima di allegria e spensieratezza in linea con lo spirito del CARNEVALE, fanno che la cantata dei Mesi sia un’ occasione imperdibile per tutti coloro che vogliano al contempo divertirsi vedendo cose nuove rispetto i soliti carri di carnevale e ritrovare il contatto con il proprio passato e con i valori che i nostri padri e i nostri nonni hanno voluto tramandarci. Siete, perciò tutti invitati a partecipare a questa magnifica manifestazione per rivivere il nostro passato e , in questo modo, ritrovare le radici del nostro presente.

Sito di riferimento: Evento Facebook

Ettore Frani. La pietà della luce. Mostra personale. Dal 2 al 24 febbraio 2019

Si inaugura il 2 febbraio 2019 alle ore 17 al PAN | Palazzo delle Arti di Napoli La pietà della luce, mostra personale dell’artista Ettore Frani che per la prima volta approda a Napoli con una raffinata selezione di opere, in prevalenza inedite, appartenenti all’ultimo ciclo pittorico. L’esposizione lascia emergere la ricchezza della ricerca artistica di Frani proponendo una sintesi approfondita dei temi nodali che da sempre accompagnano il suo linguaggio: la tensione spirituale dell’uomo, la sacralità della natura, l’elemento della luce come momento ierofanico. Ed è proprio la luce, cifra fondante presente in tutte le sue opere, che sembra ora avvolgere il mondo di un nuovo mistero e giungere a noi come un appello dell’oltre. Dai volti e dagli oggetti rappresentati traspare una luminosità intima e primigenia che lo sguardo dell’artista riesce magistralmente a cogliere attraverso i suoi dipinti, restituendo ciò che da sempre è davanti ai nostri occhi: la luce impermanente delle cose.

Sito di riferimento: Ettore Frani

Rubens, Van Dyck e Ribera in mostra a Palazzo Zevallos

Dal 6 dicembre 2018 al 7 aprile 2019 la mostra “Rubens, Van Dyck, Ribera. La collezione di un principe” riporta eccezionalmente a Palazzo Zevallos Stigliano a Napoli, suo luogo d’origine, opere straordinarie del Seicento europeo di pittori fiamminghi e non solo collezionate dalla famiglia dei principi Colonna di Stigliano.

Quando: Dal 6 dicembre 2018 al 7 aprile 2019
Dove: Palazzo Zevallos Stigliano, via Toledo 185 a Napoli
Orari:
da martedì a venerdì alle 10.00 alle 19.00 (ultimo ingresso alle 18:30)
sabato e domenica dalle 10.00 alle 20.00 (ultimo ingresso alle 19:30)
chiusura il lunedì
Prolungamento fino alle 20:00: 8 dicembre, dal 26 dicembre al 5 gennaio (escluso il 24 dicembre dalle 10:00 alle 17:00 e il 31 dicembre dalle 10:00 alle 15:00)
Aperture straordinarie:
8, 17, 24, 26 e 31 dicembre 2018
1 e 6 gennaio 2019
Prezzi:
ingresso gratuito il 5 dicembre dalle 18:00 alle 22:00
biglietto intero 5 euro
ridotto 3 euro
gratuito per i clienti Intesa Sanpaolo e ogni prima domenica del mese
prenotazione obbligatoria per i gruppi e le scuole.
Contatti: Sito ufficiale – Evento Facebook

Paleomare: la mostra di antichi fossili marini

Alla Città della Scienza di Napoli è arrivata una straordinaria mostra, Paleomare, che ci illustra l’evoluzione della vita marina attraverso fossili rari e un percorso tematico che sarà possibile visitare fino a gennaio 2020.

Dove: Città della Scienza, via Coroglio 104 Napoli
Quando: fino a gennaio 2020
Orari:
dal lunedì al sabato ore 9.00 -17.00
domenica e festivi ore 10.00-18.00
Prezzi:
intero: 10 euro
ridotto (per under 12 e over 65): 7 euro
ContattiSito Ufficiale – tel. 081 7352220 – mail: contact@cittadellascienza.it

Escape Room culturale a San Lorenzo Maggiore

Dal 13 dicembre 2018 ha aperto a Napoli la prima Escape Room culturale, San Lorenzo Escape. nella splendida cornice della Biblioteca di Fra Landolfo Caracciolo nel complesso monumentale di San Lorenzo Maggiore.

Quando: dal 13 dicembre 2018
Dove: Via dei Tribunali 316, Napoli
Orario: Tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00 solo su prenotazione
Prezzi: donazione liberale a sostegno della campagna di sensibilizzazione “Una biblioteca digitale per l’Africa”. I fondi saranno totalmente reinvestiti nel progetto, a cura dell’Associazione San Bonaventura, per la costruzione di una serie di biblioteche digitali in Africa.
Info e prenotazioni: Pagina Facebook – 3337126015

I Tesori dell’Antica Cina al Mann

A partire dal giorno 14 dicembre e sino al 11 marzo 2019, il Museo Archeologico di Napoli ospita per la prima volta in Europa l’esposizione “Mortali Immortali. I tesori del Sichuan nell’antica Cina”.

Quando: dal 14 dicembre all’11 marzo 2019
Dove: Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Piazza Museo, 19
Orario: dalle 09.00 alle 19.30, tutti i giorni (martedì chiuso)
Prezzo:
Intero: € 12.00
Ridotto: € 6.00
InfoSito Internet ufficiale del Mann

Escher in mostra al PAN

Il genio olandese sarà il protagonista principale di oltre cinque mesi all’insegna di numerose opere d’arte dalla forte impronta geometrica e matematica.

Informazioni sulla mostra Escher al PAN di Napoli
Quando: dal 1°novembre 2018 al 22 aprile 2019
Dove: PAN – Palazzo delle Arti, Via dei Mille 60, Napoli
Orari: tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30

Giovedì 1 novembre 9.30 – 19.30
Sabato 8 dicembre 9.30 – 19.30
Lunedì 24 dicembre: 9.30 – 17.30
Martedì 25 dicembre: 14.30 – 19.30
Mercoledì 26 dicembre: 9.30 – 19.30
Lunedì 31 dicembre: 9.30 – 17.30
Martedì 1 gennaio 12.30 – 19.30
Domenica 6 gennaio 9.30 – 19.30
Domenica 21 aprile: 9.30 – 19.30
Lunedì 22 aprile: 9.30 – 19.30
Prezzi:
 intero 13 euro + 1,50 di prevendita
Biglietto ridotto 11 euro + 1,5 o di prevendita (11-18 anni, over 65, studenti universitari fino a 26 anni non compiuti)
Biglietto ridotto 11 euro (militari, diversamente abili, forze dell’ordine, giornalisti dell’ODG non accreditati)
Ridotto 8 euro (ogni lunedì tranne festivi per studenti universitari)

Ridotto 6 euro (volontari Servizio Civile, piccoli gruppi di massimo 5 studenti senza insegnanti)
I bambini pagano 6 euro + 1,50 di prevendita (6-11 anni non compiuti)
Biglietto Omaggio (bambini under 5 anni, guide turistiche, giornalisti accreditati dell’ODG, accompagnatori, insegnanti con alunni/studenti, soci ICOM, accompagnatori per disabili, possessori di coupon, possessori di Vip Card Arthemisia Group)
Contatti: Tel 081 186 59 91 – Sito ufficiale Mostra Escher

Mostra sul Futurismo al Maschio Angioino

la mostra “Il Futurismo anni ’10 – anni ’20”, interamente dedicato alla prima avanguardia a livello internazionale.

Quando: dal 19 ottobre 2018 al 17 febbraio 2019
Orari:
dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 19.00
domenica e festivi dalle 10.00 alle 14.00
Dove: Cappella Palatina del Maschio Angioino (Napoli)
Prezzi:
dal lunedì al sabato: intero 10,00 euro | ridotto 8,00 euro
domenica e festivi: intero 8,00 euro | ridotto 6,00 euro
Il biglietto comprende l’ingresso alla mostra e al museo del Maschio Angioino.

InfoSito Internet – 081 5628040

Una mostra sul celebre pittore russo Marc Chagall

Lo straordinario e coloratissimo mondo onirico di Marc Chagall arriva nel cuore del centro storico di Napoli, in un’imperdibile mostra con oltre 150 opere che immergeranno i visitatori in un viaggio alla scoperta della dimensione artistica di questo incredibile pittore russo.
La mostra proporrà un vero e proprio viaggio alla scoperta delle atmosfere fiabesche e surreali di uno degli artisti più interessanti del Novecento che elaborò un suo stile eclettico e poliedrico, in grado di spaziare tra cubismo, fauvismo e surrealismo e nelle cui opere diventa difficile distinguere tra immaginazione e realtà.

Quando: dal 15 febbraio al 30 giugno 2019
Orari: Tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00 (la biglietteria chiude un’ora prima)
Prezzo biglietti:
Sconto del 25% per chi acquista entro il 15 gennaio 2019

Intero: € 11 – audioguida inclusa
Ridotto (over 65; ragazzi da 11 a 18 anni; studenti fino a 26 anni): € 9 – audioguida inclusa
Bambini: € 4 – audioguida inclusa
Per chi acquista dopo il 15 gennaio 2019
Intero: € 14 – audioguida inclusa
Ridotto (over 65; ragazzi da 11 a 18 anni; studenti fino a 26 anni): € 12 – audioguida inclusa
Dove: Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta, piazzetta Pietrasanta 17-19, Napoli
Info: 081 1865941 – Sito web

Cappella Sansevero, visite guidate gratuite per non udenti

Grazie al progetto “Sansevero in LIS”, chi ha problemi seri di udito, specialmente le persone sorde, possono effettuare visite guidate gratuite nella lingua dei segni italiana.

Date delle visite guidate gratuite
Sabato 16 febbraio 2019 – ore 10:00
Sabato 23 marzo 2019 – ore 10:00
Giovedì 18 aprile 2019 – ore 16:00
Venerdì 24 maggio 2019 – ore 16:00
Sabato 8 giugno 2019 – ore 10:00
Venerdì 19 luglio 2019 – ore 17:00
Informazioni sulle visite gratuite alla Cappella Sansevero

Quando: dal 16 febbraio al 19 luglio 2019, un appuntamento al mese
Orari: consultare le date
Prenotazione obbligatoria: tramite l’Ente Nazionale Sordi prenotazioni.ensnapoli@gmail.com – 081/260941
Durata della visita: 40 minuti circa.
Gruppi: massimo 20 persone

A Napoli nasce Biblioape

Importanti novità per tutti gli amanti della lettura, grazie a due interessanti e belle iniziative dell’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Napoli rivolte a ragazzi e famiglie.
Chi lo desidera, infatti, può collegarsi al sito www.crescereanapoli.it

Lo spazio lettura ai Quartieri Spagnoli, gestito dalle Coop. La Locomotiva e Progetto Uomo, che racconterà di luoghi, spazi e strumenti che l’amministrazione cittadina mette in campo in favore dei bambini, degli adolescenti e delle loro famiglie.

Programma Biblioape
Febbraio 2019
Sabato 2 febbraio H. 10.00-14.00 Piazza Municipio
Mercoledi 6 febbraio H 15.30-18.30 Piazza del Gesù
Sabato 9 febbraio H. 10.00-14.00 Piazza Vittoria
Mercoledì 13 febbraio H 15.30-18.30 Piazza Carità
Sabato 16 febbraio H. 10.00-14.00 Piazza Municipio
Mercoledi 20 febbraio H 15.30-18.30 Piazza del Gesù
Sabato 23 febbraio H. 10.00-14.00 Piazza Vittoria
Mercoledì 27 febbraio H 15.30-18.30 Piazza Carità
Marzo 2019
Sabato 2 marzo H. 10.00-14.00 Piazza Municipio
Mercoledi 6 marzo H 15.30-18.30 Piazza del Gesù
Sabato 9 marzo H. 10.00- 14.00 Piazza Vittoria
Mercoledì 13 marzo H 15.30-18.30 Piazza Carità
Sabato 16 marzo H. 10.00-14.00 Piazza Municipio
Mercoledi 20 marzo H 15.30-18.30 Piazza del Gesù
Sabato 23 marzo H. 10.00-14.00 Piazza Vittoria
Mercoledì 27 marzo H 15.30-18.30 Piazza Carità
Sabato 30 marzo H. 10.00-14.00 Piazza Municipio

(Visited 16 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *