San Valentino  “Nei Luoghi De I Bastardi Di Pizzofalcone”

NonsoloArt propone un itinerario alla scoperta dei luoghi più spettacolari legati alla serie TV “I Bastardi di Pizzofalcone” dello scrittore partenopeo Maurizio de Giovanni.

L’appuntamento è domenica 12 febbraio alle ore 10:30 a Piazza dei Martiri. La passeggiata si svolgerà da via Chiaia a Piazza del Plebiscito, da Pizzofalcone a Castel dell’Ovo. Durante l’itinerario sosta nell’incantevole Caffè Gambrinus per un caffè napoletano e per poi dirigersi verso via Caracciolo, ammirando l’incantevole panorama del Golfo di Napoli e gustando i tipici taralli caldi.

La quota associativa è di 9 euro (per i non soci NonsoloArt), 8 euro (per soci NonsoloArt).

In occasione della festa di San Valentino, le coppie pagheranno 15 euro in 2.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA a info@nonsoloart.it oppure al 3936856305

Innamòrati/Innamoràti di Napoli: alla scoperta della città con “personaggi illustri”

L’Assessorato alla Cultura ed al Turismo del Comune di Napoli presenta la seconda edizione dell’iniziativa Innamòrati/Innamoràti di Napoli.

Da un’idea dello scrittore Maurizio De Giovanni con l’attrice Cristiana Dell’Anna che sarà la madrina,  un programma di visite guidate da “ciceroni illustri” affiancati da guide turistiche abilitate che nella mattina di domenica 12 febbraio faranno innamorare di Napoli cittadini e turisti mostrando le bellezze della città. Si andrà alla scoperta della città raccontata in chiave personale da personaggi illustri che l’hanno amata, vissuta o interpretata. Napoli dell’arte, della storia, della musica, della scienza, del teatro, dell’archeologia, dei paesaggi, del mare.

Le visite inizieranno da Palazzo San Giacomo alle 10.30 e proseguiranno in tutta la città dal Maschio Angioino a Trentaremi, dal Centro Antico agli studi RAI di Fuorigrotta, da Castel dell’Ovo al Vesuvio. Circa una cinquantina i personaggi illustri che hanno aderito ciascuno per un percorso o un complesso monumentale.

Le visite si svolgeranno domenica 12 febbraio tranne per il Borgo Orefici che sarà visitato sabato 11.

Le visite guidate sono tutte gratuite. Per i luoghi dove è previsto un biglietto d’ingresso questo sarà a carico dei partecipanti. Tantissime le strutture che hanno aderito con sconti dedicati agli “innamorati”.

La giornata si concluderà con una serata danzante “silenziosa”: il Silent Party, un’iniziativa molto attesa dai giovani che balleranno ascoltando musica dalle cuffie e scegliendo tra tre diversi generi musicali. Organizzata dalla società Silent Party la serata si terrà in Galleria Umberto I a partire dalle ore 21.00. Per info http://www.the-silent-party.it/

Per partecipare è obbligatorio prenotarsi attraverso il sito internet http://www.guideturistichecampane.it/ dove è possibile visionare le informazioni su ogni singola visita.

Per ulteriori informazioni  infoinnamoratidinapoli@gmail.com oppure  3488991269 – 3281764063 – 3923691148 –- 3474601813 tra le ore 10.00-17.00.

Personaggi e luoghi: Cristiana Dell’Anna – Palazzo San Giacomo; Artigiani Antico Borgo Orefici – Borgo Orefici; Riccardo Dalisi e Letizia Galli – Complesso Monumentale della Santissima Annunziata; Francesco Pinto – RAI Set Un Posto al Sole; Andrea Tartaglia – Il decumano superiore; Giovanni Vitolo – Società di Storia Patria – Castel Nuovo; Ugo Leone: il Vesuvio da Napoli; Vincenza Alfano – Teatro di San Carlo; Carmine Aymone e Michelangelo Iossa – Vomero; Valerio Ceva Grimaldi – Hotel San Francesco al Monte; Anna Paola Merone – la Napoli nobilissima ed i vicoli; Vittorio del Tufo – Chiesa del Carmine; Armando Brunini – il Petraio; Bruno Leone: Pulcinella al Duomo; Giulio Baffi: Teatro San Ferdinando; Mauro Giancaspro e Marco Calafiore – Teatro Augusteo; Giuseppe Ferraro – Grotta di Seiano; Anna Maria Ghedina – Palazzo Donn’Anna; Gianni Valentino: A Leopardi Viviani; Antonio Tricomi Gianfranco, Coci e Giorgio Verdelli – Arena Flegrea e Teatro Mediterraneo; Mario Brancaccio – Parco Virgiliano; Antonio Pennarella – Galleria Borbonica; Paolo Iorio: Museo del Tesoro di San Gennaro; Giuseppe Iannicelli – Stadio San Paolo; Yvonne Carbonaro: Chiesa S.Maria del Parto; Enzo De Caro – Quartiere Sanità; Mimmo Sica – Il Maschio Angioino – Castel Nuovo; Elsa Evangelista – Conservatorio San Pietro a Majella; Gino Giaculli – Lungomare di Napoli; Martin Rua e Agnese Palumbo – Cappella Sansevero; Mirella Armiero – Museo Madre; Pietro Treccagnoli – San Giovanni a Carbonara; Carlo Morelli – Pietà dei Turchini; Pino Aprile – Museo di Pietrarsa; Pierantonio Toma – Castel dell’Ovo; Rosaria De Cicco, Nello Mascia e Ciccio Merolla e gli Artisti Indipendenti – Quartieri Spagnoli; Le Assurd – Quartieri Spagnoli; Michele Iodice MANN Museo Archeologico Nazionale di Napoli; Giuseppe Corcione – Pio Monte della Misericordia

(Visited 35 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *