CITTA’ DELLA SCIENZA: inaugurazione di “CORPOREA ed il PLANETARIO 3D PIU’GRANDE D’ITALIA

CITTA’ DELLA SCIENZA: 4 marzo 2017 inaugurazione di “CORPOREA – in viaggio nel

Pubblicità

corpo umano” – 19 marzo 2017 apertura del PLANETARIO 3D PIU’GRANDE D’ITALIA

Esattamente quattro anni dopo l’incendio che distrusse Città della Scienza, Il 4 marzo 2017, ci sarà

inaugurazione di “CORPOREA – in viaggio nel corpo umano”, il primo museo interattivo

italiano dedicato ai segreti del corpo umano.




La visita si sviluppa attraverso isole tematiche dedicate ai diversi sistemi del corpo. Attraverso

exhibits interattivi, esperienze di realtà virtuale, games, multimedia e laboratori i visitatori potranno

sperimentare alcuni fenomeni del corpo.

Corporea è anche luogo di confronto tra scienza e società, con particolare attenzione al tema della

prevenzione e dei corretti stili di vita ed al settore biomedicale.

Isole tematiche:

  • Parole, pagine, gigabytes. La civiltà della comunicazione.
  • Eppur si muove! Il sistema muscolo-scheletrico.
  • 37 °C  e dintorni. L’equilibrio termodinamico del corpo.
  • Un viaggio di 100.000 km. Il cuore e il sistema circolatorio.
  • L’acquolina in bocca. Il sistema digerente.
  • Ormoni in scena.  Il sistema endocrino.
  • La fabbrica della vita. Cellule e DNA.
  • Chi va là? Il sistema immunitario.
  • Guarda come sento! Gli organi di senso.
  • La macchina dell’amore. Sessualità, riproduzione, nascita.
  • Controllo, progetti, libertà. Il cervello e il sistema nervoso.
  • Medici e pazienti. La storia infinita della medicina.

Il 19 marzo, festa del papà, è invece prevista l’apertura al pubblico del più grande planetario 3D

d’Italia, uno dei più grandi d’Europa, che sarà anche un cinema 3D. 130 posti ed una cupola del

diametro di circa 20 metri che simulerà perfettamente lo spazio e che sarà un meraviglioso

strumento per studiare e diffondere la conoscenza dell’ astronomia.




(Visited 60 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *