Gli eventi di Maggio più Cool su Napoli e provincia

1 Maggio 2017 Ippodromo di Agnano – 68° Gran Premio Lotteria

Si terrà l’1 maggio 2017 all’Ippodromo di Agnano il 68esimo gran premio Lotteria. Tra i 24 cavalli che correranno, ci sono Timoko (vincitore del Grand Criterium de Vitesse de la Cote d’Azur, secondo nel Prix De France), Un Mec D’Heripré (vincitore a Torino del Costa Azzurra, secondo a Cagnes Sur Mer dietro Timoko) e Timone Ek (vincitore a Parigi del gran prix Plateau De Gravelle).

Fino al 3 maggio 2017 – Palazzo Venezia  “Incontro con la natura”- mostra di Ugo Stingo

Il pittore napoletano Ugo Stingo, vincitore di numerosi premi e riconoscimenti tra cui la medaglia d’oro del Presidente della Repubblica G. Saragat nel 1970 a soli trent’anni, propone una serie di opere ad olio su tela con la particolarità cromatica e la grazia che lo distinguono e che esprimono il suo amore  per la natura.

Palazzo Venezia – Napoli – Via Benedetto Croce fino al 03/05/2017

Orari 10.00/13.30 – 15.30/19.00

Gratuito.

Sabato 6 e 13 Maggio 2017 ore 19:30 – La canzone di Napoli

Presso il Centro di cultura “Domus Ars” (Via S. Chiara 10/C, Napoli) la rassegna “La canzone di Napoli”, itinerario attraverso la canzone napoletana guidato da Peppe Napolitano accompagnato da Michele De Martino al mandolino e Paolo Propoli alla chitarra.

La manifestazione è  organizzata dalle Associazioni “Il canto di Virgilio” e “Teatro stabile della canzone napoletana”.

Per informazioni e prenotazioni: tel. 081 3425603 – 3388615640 – infoeventi@domusars.it

Costo del biglietto: 10 euro.



Riapertura Funimondo Parco Acrobatico Urbano Agnano

Riapre ad Agnano per la seconda stagione Funimondo il Parco Acrobatico Urbano.

A pochi passi dal centro cittadino FUNIMONDO nella stagione 2017 presenterà un’area relax, un nuovo percorso ed una torre d’arrampicata di 8 metri d’altezza. Aperto al pubblico il Sabato e la Domenica orari: 10-12- 14 -16. Dal Lunedì al Venerdì solo su prenotazione gruppi (anche composti da più sottogruppi) o feste per bambini con orari da definire in base alle esigenze.

Adatto per bambini, adolescenti ed adulti, in base all’altezza ed all’età, esperti ed istruttori valuteranno il livello. FUNIMONDO è dotato di parcheggio gratuito e zona ristorazione. Prenotazione obbligatoria e da effettuarsi tramite la pagina Facebook Funimondo.

Dove:  Agnano,  Via Raffaele Ruggiero (zona Ippodromo). Per qualsiasi informazioni si può visitare il sito www.funimondo.it o contattare il numero 333 196 66 37.

Fino all’ 8 maggio – Museo MADRE –  Doni – Authors from Campania “Imago Mundi”

Fino all’8 maggio 2017 il museo MADRE di Napoli ospita Doni – Authors from Campania, un’esplorazione della produzione artistica campana attraverso le opere di 143 artisti, nell’ambito di Imago Mundi, il progetto non profit di arte contemporanea promosso da Luciano Benetton in cui artisti di tutto il mondo, conosciuti ed emergenti, si confrontano con la stessa tela di 10×12 centimetri. Fino ad ora sono stati coinvolti 20.000 artisti da 120 Paesi, desinati ad aumentare.

 

Per informazioni: tel. 081.19313016 (lunedì-domenica, ore 10:00-19:00) oppure www.madrenapoli.it

Dall’1 Maggio per dieci giorni nelle sale cinematografiche italiane “Maradonapoli”

In occasione del 30° anniversario del primo scudetto del Napoli, il 1° maggio uscirà “Maradonapoli”, film evento diretto da Alessio Maria Federici, che resterà nelle sale italiane per 10 giorni. Il regista racconta attraverso i volti dei cittadini di Napoli una data, il 30 giugno  1984, che ha segnato la storia del Pibe de Oro e della Napoli calcistica e non solo.

Maradonapoli, è prodotto da Cinemaundici in associazione con Rancilio Cube e distribuito da Warner Bros. Pictures. Il soggetto e la sceneggiatura sono di Antonio Di Bonito, Cecilia Gragnani, Jvan Sica e Roberto Volpe.

4-13 maggio 2017 – Rolex Capri Sailing Week: 100 barche Tra Napoli e Capri

La Rolex Capri Sailing Week che si svolgerà dal 4 al 13 maggio tra Napoli e Capri,  è organizzata da Yatch Club Italiano, Circolo del Remo e della Vela Italia, Circolo Canottieri Aniene e Yacht Club Capri. L’evento quest’anno registra quasi 100 imbarcazioni. Avrà inizio con  la 63.ma edizione della Regata della Tre Golfi che partirà alla mezzanotte del 5 maggio dopo il tradizionale pranzo sulle terrazze del Circolo. Le barche attraverseranno  il golfo di Napoli per proseguire in quello di Gaeta e, dopo aver effettuato il giro dell’isola di Ponza, supereranno l’arcipelago dei Li Galli per giungere a Capri tra sabato 6 e domenica 7 maggio.
 
Dopo due giorni di riposo la Rolex Capri Sailing Week riprenderà con il Campionato Nazionale del Tirreno 2017, la Mylius Cup e la Farr 40 Class Regata, riservata alla flotta di imbarcazioni disegnate da Bruce Farr.

A Capri i concorrenti saranno ospiti dello Yacht Club Capri nel Villaggio Regate allestito al Porto Turistico. Giovedì 4 maggio, sulle terrazze del Circolo Italia si terrà  il “Cocktail Fideuram”di benvenuto ai partecipanti, con la musica della Raoul & Swing Orchestra. Martedì 9 il Sindaco incontrerà in Comune gli armatori per un brindisi e mercoledì 10 si terrà, ai Giardini di Augusto, il cocktail di benvenuto. Venerdì 12 il Rolex Owners Gala Dinner all’Hotel Quisisana, riservato ad armatori e invitati. In piazzetta sabato 13 maggio alle 17.00, si svolgerà la premiazione finale con tutti i protagonisti della Rolex Capri Sailing Week.

Domenica 7 maggio Monteoliveto, la Piazza Creativa: letture di fiabe, giochi, danza, laboratori per famiglie e bambini

Domenica 7 Maggio 2017 Piazza Monteoliveto si trasformerà in una Piazza Creativa grazie alla prima di una serie di manifestazioni organizzate per le famiglie ed i bambini in collaborazione con il Comune di Napoli e la II Municipalità. 
Ci saranno letture di fiabe, giochi, danza e laboratori creativi per famiglie e bambini. Inoltre, ci sarà la possibilità di visitare la Chiesa di Sant’Anna dei Lombardi, esempio di architettura rinascimentale a Napoli dove è esposto il Compianto sul Cristo e la bellissima Sacrestia del Vasari.

La partecipazione alle attività è a titolo gratuito ma a numero chiuso pertanto occorre prenotare al numero 338 965 22 88 oppure inviando una mail a info@insolitaguida.it.

5-7 maggio 2017 La Tammorra dei Briganti  V edizione – Giugliano in Campania

Il centro storico cittadino di Giugliano in Campania ospiterà l’evento “La Tammorra dei Briganti giunto alla V edizione. Evento storico, culturale enogastronomico tra: Aree food a tema; Artisti e musicisti di strada; Mercatini di artigianato; Convegno e proiezione cinematografica; Presentazioni di libri; Interventi culturali e teatrali; Sfilate di cavalli e carrette; Animazione e festa a tema per bambini; 3 concerti al giorno per 3 giorni.



8 maggio 2017 – “Storie e dintorni con musica” di Teresa Polimei

Palazzo Venezia, alle 21:00 dell’8 maggio ospiterà lo spettacolo “Storie e dintorni con musica”. Per sopravvivere alla crisi economica Maria fitta, nel suo piccolo appartamento, posti letto a tre donne di età e carattere diverso. Vivono insieme ma sono lontane le une dalle altre, ciascuna chiusa nelle proprie occupazioni e soprattutto in una solitudine fatta di relazioni virtuali. I racconti di tre donne sono collegati dalla musica dal vivo e da espressioni di danza. Vengono proposte canzoni in italiano del repertorio pop e latin-jazz e della musica napoletana moderna. Lo spettacolo sarà preceduto dall’aperitivo di benvenuto per tutti gli ospiti e dalla visita guidata degli ambienti dello storico palazzo.

Contributo organizzativo 10 euro.
Per info e prenotazioni: 081 5528739

12-14 maggio alla Mostra d’Oltremare “International Tattoo Fest” e VI edizione del Napoli Bike Festival

Dal 12 al 14 maggio alla Mostra d’Oltremare di Napoli si terrà  l’International Tattoo Fest con oltre 300 tatuatori, di fama nazionale ed internazionale, provenienti da tutto il mondo. Hanno già aderito tatuatori provenienti dalla Polynesia, Samoa, Taiwan, Giappone, Brasile e da tutta Europa. Gli artisti metteranno in mostra la propria arte trasformando per tre giorni la Mostra d’Oltremare in una galleria d’arte.

Ideato da Costattoo , il festival è un evento dedicato alle nuove espressioni artistiche legate alla body art ed alla body modification, in una cornice di divertimento tra musica dal vivo, artisti di strada e cibo tradizionale.

Negli stessi giorni si svolgerà negli spazi aperti della Mostra D’Oltremare il “Napoli Bike Festival 2017”.

13 maggio 2017 CUOREDINAPOLI 2017 su Porta Capuana

Il 13 maggio si terrà nell’area di Porta Capuana l’evento CUOREDINAPOLI, progetto ideato e realizzato dal corso di Nuove Tecnologie dell’Arte dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, la Municipalità 4 del Comune di Napoli e alcune associazioni e privati che agiscono sul territorio. Sull’antica porta della città sarà installata “Cuore”, una scultura pulsante e luminosa, composta da 27 pixel, in precedenza posizionata sulla collina di San Martino (2014) e sulla Stazione Marittima (2015) in occasione della terza e della quarta edizione del Festival del Bacio a Napoli.

Lungo il percorso saranno posizionati dispositivi estetici ed installazioni interattive con cui il pubblico potrà partecipare all’opera collettiva relazionale, diventando parte attiva della manifestazione. Circa 200 esercizi commerciali allestiranno a festa le vetrine e per strada si svolgeranno esibizioni musicali – da cori gospel e ‘a cappella’, murge e buskers – che contribuiranno allo spirito relazionale dell’opera.

CUOREDINAPOLI è un progetto di promozione delle relazioni, di condivisione e di comunicazione che conduce ad uno scambio di esperienze e di energie tra i soggetti.

16 maggio 2017 Francesco Renga in concerto al Palapartenope

Francesco Renga sarà in concerto a Napoli il 16 maggio al Palapartenope. Il cantautore proporrà i suoi grandi successi, ma anche il nuovo album “Scriverò il tuo nome”: quasi 40 brani per più di due ore di musica. 

La band che accompagnerà il cantante è composta da Fulvio Arnoldi alla chitarra acustica e alle tastiere, Vincenzo Messina al piano e alle tastiere, Stefano Brandoni ed Heggy Vezzano alle chitarre, Phil Mer alla batteria e Gabriele Cannarozzo al bass

Orario 21.00

Prezzo da € 30 a € 60



21 Maggio 2017 Museo di Capodimonte – Laboratori gratuiti di Architettura per bambini – Mostra di Picasso fino al 10 luglio 2017

Domenica 21 maggio ultimo appuntamento con i laboratori per bambini a partire dai 5 anni nel Museo di Capodimonte, aventi ad oggetto l’architettura

Questa seconda edizione è completamente gratuita. I bambini lavoreranno sui simboli rappresentativi della città di Napoli e conosceranno il Museo e le sue storie.

ore 11.00/12.30

domenica 21 maggio 2017 – Napoli e i Manifesti Mele

Informazioni – Amici di Capodimonte associazione onlus Museo di Capodimonte via Miano 2 80131 Napoli +39 081 7499147 | 334 8353769

Fino al 10 luglio 2017 al Museo di Capodimonte è esposta la nuova mostra su Picasso. Dal  Georges Pompidou di Parigi arriva a Napoli  “Il sipario per “Parade”” dipinto da Pablo Picasso nel 1917 durante il periodo in cui visse a Roma; rappresenta un circo con pagliacci, ballerine ed animali e pare che Picasso per il “sipario” fu ispirato proprio da una visita a Napoli e Pompei fatta in compagnia di Stravinsky. Il quadro (10,60 x 17,25 metri) sarà esposto nella Sala da Ballo della pinacoteca, assieme ad altre 68 opere di Picasso, tra disegni, pitture e sculture.

Mostra “Picasso in visita alla Certosa” – Museo di San Martino

In occasione del centenario della visita di Pablo Picasso in Italia, dove visitò anche Napoli, oltre alla  mostra Parade al Museo di Capodimonte e Pompei ed alla mostra a Cava de’ Tirreni, nella Certosa di San Martino è stato allestito un percorso espositivo dedicato all’artista spagnolo, che sarà permanente. Da sabato 22 aprile 2017 è possibile vedere presso il Museo di San Martino a Napoli  la mostra “Picasso in visita alla Certosa”. Non si tratta di opere dell’artista ma di opere che Pablo Picasso vide ed ammirò nel suo viaggio a Napoli nella primavera del 1917.

L’artista fu da sempre molto attratto dalla tradizione artistica popolare e da quella classica, tipiche dell’arte e della cultura napoletane e, soprattutto, dalla figura di Pulcinella. Proprio per questo, il museo della Certosa ha voluto rendere omaggio alle sue passioni con un particolare allestimento che ripercorre le opere ammirate ed amate da Picasso.  

Informazioni

Quando: il nuovo allestimento sarà permanente

Dove: Certosa di San Martino, Largo San Martino 5

Orari:

Dal lunedì al venerdì dalle ore 11.30 alle ore 12.20

Sabato e domenica dalle 9.30 alle 17.00

Chiuso il mercoledì

Orari della Certosa: 

tutti i giorni dalle 8.30 alle 19.30 | chiusa il mercoledì

Prezzo: 6 euro

Info e contatti: Certosa di San Martino  0812294503

Fino al 13 maggio 2017 Spazio Kromia “Noi Vivi” Mostra Fotografica di Roberta Basile

In mostra, cinque grandi opere fotografiche della serie “Noi vivi”, premiata al Festival Corigliano Calabro 2016. Un reportage di  una Napoli profondamente viva e vincente di fronte alle sfide del mondo contemporaneo.

Dove: Spazio Kromia via Diodato Lioy, 11

lun/merc/ven 10.30-13.30 e 16.30-19.30 mar/giov/sab 10.30-13.30

Informazioni sul sito web Kromia.net

21-23 maggio 2017 XIII edizione Vitignoitalia: Salone dei Vini e dei Territori Vitivinicoli Italiani

La XIII edizione di Vitignoitalia, il Salone dei Vini e dei Territori Vitivinicoli Italiani si terrà da domenica 21 a martedì 23 maggio con il patrocinio del Comune di Napoli e in collaborazione con la Regione Campania,  Unioncamere Campania e ITA – Italian Trade Agency nella magnifica cornice di Castel dell’Ovo, Patrimonio dell’Unesco e simbolo della città.

Parteciperanno circa duecento aziende vitivinicole provenienti da Nord a Sud, con particolare attenzione per le eccellenze campane. Migliaia di etichette in degustazione per conoscere le tante sfumature del vigneto italiano. Workshop, convegni e seminari con personaggi noti del mondo del vino accompagneranno gli assaggi.

Per tre giorni Napoli sarà la capitale dell’Italia del vino, convogliando l’attenzione di appassionati e, soprattutto, unendo la passione all’aspetto culturale ed economico.

INFO Tel 0814104533; segreteria@vitignoitalia.eu

30 maggio 2017 “Partita del Sole” al San Paolo: in campo attori, cantanti, calciatori e magistrati

L’Associazione “Calciatori Attori Italiani Onlus” ha organizzato la prima edizione della “Partita del Sole”, una manifestazione sportiva dedicata ai giovani che promuoverà nelle scuole i temi dello sport, del fair play e della legalità.

Il 30 maggio 2017 alle ore 11 scenderanno in campo tre squadre:  “Attori, cantanti, calciatori – Napoli”, “Attori, cantanti, calciatori – Resto d’Italia”, “Rappresentativa Italiana Magistrati”. La manifestazione è promossa dall’Unicef e realizzata con la collaborazione del Comune di Napoli, della Federazione Italiana Giuoco Calcio, di Lega Nazionale Dilettanti e del CSV Napoli.

E’ previsto un biglietto d’ingresso per l’obiettivo solidale di € 2,50 (settore distinti e curve) e di € 5,00 (settore tribuna): l’incasso sarà interamente devoluto a varie  associazioni del territorio e una parte per la ricostruzione delle scuole colpite dal terremoto nell’area di Amatrice.

Il nominativo dei partecipanti sarà svelato nel corso di una conferenza stampa organizzata prima dell’iniziativa.



Dal 02/05/2017 al 24/09/2017 Noisy Naples Fest all’ETES Arena Flegrea

Il Festival che accompagnerà l’estate 2017 accoglie generi musicali e spettacoli diversi come la città di Napoli che ha alla base una storia ed una cultura musicale infinita, riconosciuta in tutto il mondo. Napoli vive di contrasti, di un popolo allegro in grado di trasformare in musica i suoi rumori. Il Noisy Naples Fest si prepara ad essere meta turistica nazionale ed internazionale

Fino al 27 novembre 2017, alla Palestra Grande degli Scavi di Pompei  mostra “Pompei e i Greci”- scavi di Pompei, Stabia, Oplontis e Boscoreale fino al 31 ottobre 2017

La mostra “Pompei e i Greci”, promossa dalla Soprintendenza Pompei, racconta le storie dell’incontro di Pompei con il Mediterraneo greco. La mostra nasce da un progetto scientifico e da ricerche che mettono in luce tratti nuovi di Pompei attraverso oggetti provenienti  dai principali musei nazionali ed europei, divisi in 13 sezioni tematiche, che rievocano con la loro storia luoghi e monumenti della città vesuviana.  L’allestimento occupa gli spazi della Palestra Grande di Pompei, è stato progettato dell’architetto svizzero Bernard Tschumi ed include tre installazioni audiovisive immersive.  

Sono oltre 600 i reperti esposti provenienti da Pompei, Stabiae, Ercolano, Sorrento, Cuma, Capua, Poseidonia, Metaponto, Torre di Satriano ed iscrizioni nelle diverse lingue parlate (greco, etrusco, paleo italico). Pompei e i Greci racconta al pubblico il Mediterraneo e la sua vita fatta di migrazioni e conflitti, di incontri e scontri di culture. 
La mostra di Pompei è la prima tappa di un programma espositivo realizzato con il Museo Archeologico di Napoli dove  a giugno, si inaugurerà una mostra dedicata ai miti greci, a Pompei nel mondo romano ed alle metamorfosi.   

Dove: Pompei, Palestra Grande   

Orari:  tutti i giorni  fino al 31 ottobre  dalle 9.00 alle 19.30  (ultimo ingresso alle 18)   
1-27 novembre dalle 9 alle 17  (ultimo ingresso alle 15.30)   
chiuso 1 maggio      

Fino al 31 ottobre 2017 gli scavi di Pompei, Stabia, Oplontis e Boscoreale osserveranno i seguenti orari:

Scavi di Pompei 9.00 – 19.30 (ultimo ingresso ore 18.00)

sabato e domenica 8,30 -19.30 (ultimo ingesso ore 18.00)

Scavi di Stabia, Oplontis e Boscoreale 8.30 – 19.30 (ultimo ingresso ore 18.00)

14-25 Maggio 2017 Alice in Wonderland al  Teatro San Carlo

Balletto Alice in Wonderland
Coreografia originale di Gianluca Schiavoni

Musica: Pëtr Il’ič Čajkovskij e Aram Ilich Khachaturian

Direttore  Alberto Nanetti

Coreografia  Gianluca Schiavoni  

Scene  Andrea Tocchio

Costumi  Simona Morresi

Projection Designer  Sergio Metalli

Interpreti

Alice, Luisa Ieluzzi 

Orchestra e Corpo di Ballo del Teatro di San Carlo

domenica 14 maggio 2017 ore 19.00 Turno A

martedì 16 maggio 2017 ore 20.00 Turno M Opera

sabato 20 maggio 2017 ore 20.00 Fuori Abbonamento

domenica 21 maggio 2017 ore 17.00 Turno F

martedì 23 maggio 2017 ore 20.00 Turno C / D

mercoledì 24 maggio 2017 ore 20.00 Abbonamento Danza

giovedì 25 maggio 2017 ore 18.00 Turno B

20 maggio 2017 Sguardi e silenzi, tracce di umanità in cammino 

A Palazzo Venezia, alle ore 21,00 del 20 maggio  si terrà il concerto “Sguardi e silenzi. Tracce di umanità in cammino” degli EDProject, duo formato da Sergio Esposito (chitarre e voce) e Mohan Di Sieno (chitarre e voce). Eseguiranno i brani originali e classici del jazz e rock dai Cream a Django Reinhardt, fino a Duke Ellinghton, passando per luoghi pieni di musica come il Brasile e il Sud Italia.

Ingresso euro 10 – Per Info: 081 5528739; 3392485595

31 maggio 2017 Premio Napoli Cultural Classic – VIII edizione Palazzo Orsini di Nola

Il premio Cultural Classic giunto all’VIII edizione, si svolgerà il 31 Maggio presso Palazzo ORSINI sede del Tribunale di Nola.
Il premio è dedicato all’arte ed alla promozione di giovani artisti, impegnati nel campo della pittura, di cinema, teatro, scultura, fotografia, moda, letteratura e tutto ciò che fa spettacolo a livelli Nazionali ed Internazionali.
Sono stati premiati personaggi come Giovanni Alledi, Laura Zaccaria, Massimo Andrei, Luigi Iacuzio, Francesco Patierno, Sarah Maestri, Primo Reggiani, Massiliano Varrese, Manuele Morgese, I Ragazzi di Scampia, Enzo Gragnaniello, Lucio Gaudino, Pina Cipriani, Danilo Brugia, Tiziana Ferrario, Annalisa Spiezie, Cristina Guerra, Claudio Frachiasso, Giuseppe Parente e tanti altri bravissimi artisti. 

Nei weekend di maggio 2017 prolungata a mezzanotte la chiusura della mostra I Tesori Nascosti nella Chiesa della Pietrasanta curata da Sgarbi

La mostra I Tesori Nascosti curata da Vittorio Sgarbi nella Chiesa della Pietrasanta a Napoli nel mese di maggio 2017  nei weekend (sabato e domenica) chiuderà a mezzanotte per consentire le visite fino a tardi se ci si trova nel centro storico.

Fino al 28 maggio 2017

Chiesa di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta, via dei Tribunali

Orari: dal lunedì al venerdì: 10.00-20.00; sabato e domenica a maggio 10.00-24.00

Visite guidate a cura di Progetto Museo: sabato 11.00 – 12.30 – 17.00 | domenica 11.00 – 12.30

Prezzi: intero 12 euro, ridotto 10 euro

Contatti: Infoline e biglietteria 081 19230565; Scuole e gruppi 3669391437 e visiteguidate@itesorinascosti.it

Per altre informazioni info@itesorinascosti.it

Dal 1 al 31 maggio “Blind Vision” di Annalaura di Luggo

Blind Vision si pone l’obiettivo di sensibilizzare la comunità sulla percezione di chi è stato privato della vista e di promuoverne l’inserimento sociale e culturale. Il progetto include: installazione multimediale Blind Vision di Annalaura di Luggo (sound design di Paky Di Maio, a cura di Raisa Clavijo);
 “Essence”, l’opera d’arte tridimensionale tattile realizzata da Annalaura di Luggo per essere percepita dai non vedenti; La mostra fotografica “A Journey of Light”, che raccoglie le immagini di scena del processo creativo dell’artista (foto di Sergio Siano, a cura di Raisa Clavijo); Il documentario Blind Vision diretto da Nanni Zedda, sottotitolato in inglese, una performance al piano di Ivan Dalia.

Le proiezioni si svolgeranno presso il teatro barocco dell’Istituto Colosimo. Ogni tour prevede la visita a Blind Vision, guidata dai ragazzi dell’Istituto Colosimo, e la proiezione dell’omonimo documentario.

Prenotazione obbligatoria. Dal lunedì al venerdì (mattina: gruppi prenotati e scuole; pomeriggio: ore 17/18); sabato (mattina: ore 10/11/12; pomeriggio: ore 16/17/18), domenica (mattina: ore 10/11/12).
Info: adiluggoart@gmail.com – tel. 342 0848384

Domenica 7 – 14 e 28 maggio Concerti in villa Floridiana

Domenica 7 – 14 e 28 maggio, alle ore 11.30, presso la “Gran Galleria” del Museo Duca di Martina, l’ Associazione Golfo Mistico in collaborazione con il Polo Museale della Campania, propone la sesta edizione dei “Concerti in Floridiana”.

Costo del biglietto: 12 Euro (comprensivo di ingresso al Museo)
Capienza massima 80 persone

Programma

Domenica 7 maggio, ore 11.30 – “Gran Galleria” del Museo Duca di Martina

Quintetto “Forelle”
Musiche di Schubert

Domenica 14 maggio, ore 11.30 – “Gran Galleria” del Museo Duca di Martina

Alessandro Crosta, flauto
Nadia Testa, pianoforte
Musiche di Doppler, Gimenez, Piazzolla, Bernstein, de Abreu

Domenica 28 maggio, ore 11.30 – “Gran Galleria” del Museo Duca di Martina

Trio Kubrick
Musiche di Schubert e Beethoven

A maggio 2017 al Museo del Tesoro di San Gennaro a soli 6 euro

Il Museo del Tesoro di San Gennaro custodisce uno dei tesori più preziosi al mondo, più ricco addirittura di quello della corona inglese.

Fino al maggio 2017 il biglietto costerà solo 6 euro, invece di 10, e consentirà di visitare il tesoro, compresa la mitra gemmata di San Gennaro, il gioiello più prezioso dell’intera collezione, con quasi 4000 pietre preziose, realizzata dall’orafo Matteo Treglia ma anche la collana e  la croce del Santo impreziosite da centinaia di diamanti e pietre preziose.

Dove: Museo del Tesoro di San Gennaro, via Duomo 149 (accanto al Duomo)

Orari: dal lunedì alla domenica dalle 9.00 alle 17.30 

Contatti: 081 294980 – 338 3361771 – 334 1580250 | info@museosangennaro.com | sito del Museo

Fino al 4 giugno 2017 “MGF Il Guitto Velato” Piccola Mostra di Vignette Satiriche

Dal 14 maggio 2016 al 4 giugno 2017, lo Spazio Comunale “Piazza Forcella” in via Vicaria Vecchia a Napoli ospiterà “MGF, il guitto velato: Piccola Mostra di Vignette Satiriche”.

Quasi cento illustrazioni, tutte tratte da “Riso avaro” (blog de L’Espresso.it), riguardanti eventi politici e di cronaca avvenuti negli ultimi due anni. MGF (Marco Gaucho Filippi) presenta una istantanea satirica che invita a una riflessione collettiva sulla società.

L’evento, ad ingresso gratuito, è realizzato in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli.

Fino al 5 giugno La vita e la maschera: la mostra al Museo Archeologico

Per tutto il mese di maggio e fino al 5 giugno 2017 il Museo Archeologico Nazionale di Napoli presenta al pubblico la mostra personale di Alessandro Kokocinski dal titolo Kokocinski. La Vita e la Maschera: da Pulcinella al Clown, promossa ed organizzata dalla Fondazione Terzo Pilastro – Italia e Mediterraneo.

L’esposizione contempla oltre settanta opere polimateriche dalle tecniche innovative: dipinti, sculture, altorilievi, installazioni, disegni, filmati, versi poetici, libri d’artista – ispirate alla metamorfosi della «maschera».Il percorso espositivo si articola in sei aree: L’Arena; Pulcinella; Petruška; Sogno; Il Clown; Maschera Interiore.
L’itinerario è animato da tre grandi installazioni (Olocausto del Clown tragico, Non l’ho fatto apposta – quest’ultima si avvale della preziosa partecipazione di Lina Sastri, in un video di corredo – e Sguardo al futuro nascente, recentissima creazione appositamente realizzata per questa esposizione).



Fino al 18 giugno 2017 – la mostra The Young Pope

La Regione Campania, con la Scabec e in collaborazione con il Polo Museale della Campania, presenta in anteprima a Napoli, The Young Pope, trentotto grandi foto che raccontano la prima regia televisiva del Premio Oscar Paolo Sorrentino.

La mostra, a cura di Maria Savarese, è allestita nel suggestivo spazio dell’Ambulacro di Palazzo Reale. Un omaggio che la Campania fa al premiatissimo regista napoletano e a Gianni Fiorito, fotografo e da sempre suo collaboratore. Attraverso la sua sintesi fotografica, Fiorito ripercorre la creazione dei personaggi sorrentiniani alternando immagini di scena, con immagini in cui si evidenzia il rapporto fra regista e attori, l’uso scenografico del patrimonio architettonico e paesaggistico italiano o la creazione in studio di ambienti non utilizzabili come la Cappella Sistina e altri ambienti vaticani e, quindi,  lo sforzo di uomini e mezzi che sta dietro alla costruzione di un evento cinematografico.

Fino al 30 giugno – Riccardo Dalisi e Aldo Capasso: “Pinocchio nel cuore di Napoli”

L’Associazione “Semi di laboratorio” in collaborazione con Comune di Napoli, Assessorato alla Cultura presenta la mostra – laboratorio “Pinocchio nel cuore di Napoli” che si terrà nel Salone delle Colonne del Complesso monumentale SS. Annunziata Napoli (via Annunziata 34) fino al 30 giugno 2017.

Sezione didattica: dieci grandi illustratori dal 1901 ad oggi: Carlo Chiostri, Attilio Mussino, Luigi e Maria Augusta Cavalieri, Vsevolod Nicouline, Benito Jacovitti, Lorenzo Mattotti, Roberto Innocenti, Emanuele Luzzati, Andrea Rauch, Guido Scarabottolo.
Laboratorio per bambini “Burattini e marionette” a cura di “Semi di laboratorio”.

Incontri di lettura: “Pinocchio in fuga alla ricerca di sé” (Andrea Rauch, Giancarlo Alfano, Maurizio Braucci, Cesare Moreno). Un classico della lettura per bambini che oggi è metafora della nostra vita quotidiana e della paura di crescere.

La mostra nasce dall’intento di valorizzare l’Annunziata sia nei suoi aspetti storico-artistici sia come luogo di accoglienza e cura per l’infanzia.  Riccardo Dalisi, direttore artistico dell’Associazione e ideatore del progetto “Rotalarte” che si svolge dal 2013 nella ludoteca dell’Annunziata, nel 1991 disegnò e realizzò, partendo dalla  caffettiera napoletana, “caffettiere animate”: tra queste una caffettiera Totocchio, le cui avventure furono narrate in un libro. Oggi cinque Totocchi musicanti, grandi sculture in latta sono state destinate dall’artista al “Museo-Laboratorio” dei bambini che troverà spazio nel complesso monumentale (ex Ospedale) della Real Casa Santa dell’Annunziata.

Fino al 5 novembre 2017 Dinosauri in carne ed ossa – Riserva degli Astroni

Inaugurato presso la Riserva degli Astroni in Via Agnano agli Astroni 468, la mostra: “Dinosauri in carne e ossa“.Un viaggio nel tempo tra i dinosauri a grandezza naturale.

(Visited 164 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *