I Palazzi di Napoli

Tra i palazzi di Napoli troviamo il palazzo Carafasituato a Via San Biagio dei Librai, di grande effetto il portale di Marmo decorato da foglie alloro e chiuso da una porta di legno del ‘400, a cui fanno da cornice due busti in marmo.
Nel cortile si trova una testa di cavallo in terracotta che nel 1809 ha sostituito l’originale in bronzo donata da Lorenzo il Magnifico a Diomede Carafa posta ora al museo Nazionale Archeologico.

Palazzo Carafa dei duchi di Forli e conti di Policastro
Palazzo Carafa dei duchi di Forli e conti di Policastro

 

Sul lato opposto c’è il palazzo Mazziotti, nel cui giardino interno si riconosce ancora la struttura del chiostro francescano su cui fu edificata la villa.
Al numero 19 troviamo Palazzo Venezia, un misto di Barocco e rinascimento, poi palazzo Tufarelli, al numero 23.
Mentre al numero 45 troviamo l’imponente Palazzo Carafa della Spina, l’edificio risale alla fine del ‘500.

(Visited 38 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *