Parco sommerso di Baia

Il Parco sommerso di Baia, area protetta situato nel golfo di pozzuoli, deve la sua origine alla natura vulcanica del territorio. 

Pubblicità

E’ stato nell’antichità soggiorno di famiglie aristocratiche romane per le proprietà terapeutiche delle sue acque, poi tutte le strutture della zona sono state sommerse negli anni da continue attività vulcaniche.




Affascinante è la statua di ulisse e del compagno Baios situate a pochi metri sott’acqua all’altezza di punta epitaffio.

parco sommerso di baia
parco sommerso di baia

L’ ambiente marino caratteristico sui fondali del parco è classico del mediterraneo. Ricca di forme viventi di vario tipo. Il parco inoltre sorge in un aria vulcanica attiva, infatti possiamo contare tantissimi centri eruttivi tutti diversi tra loro.
Nell’area inoltre sono presenti diversi crateri come gli Astroni ed il lago d’Averno.

E possibile anche immeggersi con una tuta da sub, per ammirare da vicino questi fantastici fondali.

(Visited 77 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *